Il Campus ravennate si confronta sulla transizione con i Politecnici di Milano e Torino | la CRONACA di RAVENNA

Il Campus ravennate si confronta sulla transizione con i Politecnici di Milano e Torino

Webinar in programma il 17 giugno tra i prof. Contin, Campanari e Verga

01 giugno 2021 - Webinar sulla transizione promosso da OMC-Med Energy Conference con l'intervento del Campus universitario di Ravenna e dei Politecnici di Milano e Torino.

Grazie al webinar dal titolo Clean and Affordable Energy for a Sustainable World in programma il 17 giugno 2021 dalle 15 alle 16.30, si confronteranno la Prof.ssa Francesca Verga del Politecnico di Torino, il Prof. Stefano Campanari del Politecnico di Milano e il prof. Andrea Contin dell’Università di Bologna- Campus di Ravenna.

A coordinare gli interventi e a stimolare il dibattito Monica Spada (presidente di OMC_Med Energy Conference e Edoardo Dellarole (Presidente del Program committee di OMC).

Sarà un’occasione per dibattere dello scenario di lungo termine e della roadmap energetica al 2050, necessaria per garantire un percorso di transizione verso obiettivi di decarbonizzazione e crescita futuri. Questo dibattito, rivolto agli studenti universitari e ai giovani, sarà un modo per coinvolgere le nuove generazioni nella discussione sulle soluzioni possibili di lungo termine e sulla consapevolezza climatica alla base del nostro nuovo modello di sviluppo.

L’evento lancerà ufficialmente il secondo appuntamento dell’innovation room dell’edizione OMC 2021 a Ravenna, l’hackathon 2030, una competition riservata a studenti e ricercatori tra i 20 ed i 30 anni che si sfideranno su idee e soluzioni per traguardare gli SDGs 2030.
Un appuntamento dedicato ai giovani, organizzato con SPE e il supporto Accenture.

Proprio l’Ing. Paolo Carnevale, Chairman Spe Italian Section, presenterà l’iniziativa dell’hackathon in chiusura del webinar del 17 giugno. Per Accenture interverrà Fausto Torri, Managing Director Energy Industry.

“Ringrazio i due Politecnici e il Campus ravennate dell’Alma Mater per la disponibilità dimostrata, in linea con l’impegno che già da tempo portano avanti per la transizione energetica e la diffusione dei saperi. L’edizione 2021 di OMC-Med Energy Conference ha l’ambizione di essere il punto di incontro del vasto dibattito sugli obiettivi carbon free. Con una particolare attenzione ai giovani ai quali dedichiamo anche l’Innovation Room e una Call for Ideas, che coinvolgeranno università, istituti di ricerca, aziende e investitori per cogliere il potenziale di nuove idee da trasformare in progetti per l’industria che rispondano al bisogno di produrre energia sostenibile” dice Monica Spada, presidente di Omc-Med Energy Conference 2021.
E’ necessaria la registrazione anticipata:
https://www.omc.it/energy-transition-webinar-registration

Nella foto: il prof Andrea Contin



© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Università

Condividere una passione, quella per l'ambiente. Anche a Ravenna è nato un Chapter Group

L'iniziativa è partita dal Campus ravennate che rappresenta il fulcro di questa identità ...

Condividere una passione, quella per l'ambiente. Anche a Ravenna è nato un Chapter Group

L'iniziativa è partita dal Campus ravennate che rappresenta il fulcro di questa identità ...

Università. Falconi: «A Ravenna non solo didattica e assistenza, ma anche ricerca scientifica»

Obbiettivo della prima 'Giornata della ricerca per la salute' è attivare una sinergia ...

Università. Falconi: «A Ravenna non solo didattica e assistenza, ma anche ricerca scientifica»

Obbiettivo della prima 'Giornata della ricerca per la salute' è attivare una sinergia ...

Sei nuovi laureati in Chimica e Tecnologie per l'ambiente e per i materiali

Sono stati proclamati oggi, giovedì 14 ottobre. Hanno frequentato il Corso di laurea ...

Sei nuovi laureati in Chimica e Tecnologie per l'ambiente e per i materiali

Sono stati proclamati oggi, giovedì 14 ottobre. Hanno frequentato il Corso di laurea ...

Biscotti Saltari

Un libro per te

Un perfetto «romanzo in forma di teatro» intorno alla figura di Grazia Deledda

Al centro, tre momenti della sua vita lontani decenni l'uno dall'altro. È l'unica ...

Sopra le righe

“L’isola disabitata”, un sogno tra Settecento e giorni nostri. INTERVISTA al direttore d'orchestra e al regista

Nicola Valentini e Luigi De Angelis, entrambi ravennati, entrambi al debutto operistico ...

L'Italia delle eccellenze al Mercato Coperto. INTERVISTE

Da Saipem a Fincantieri, da Aspesi a Severino, il dialogo sulla ripartenza

Dante2021. Indagine sulla fauna della Commedia. INTERVISTA a Marco Masseti

Sabato 11 settembre alle 11, alla Casa Matha, lo zoologo parlerà degli animali danteschi ...

Dante2021. Il Poeta, moderno e indispensabile. INTERVISTA a Guido Tonelli

Mercoledì 8 settembre alle 17.15, ai Chiostri Francescani, interviene al Festival ...

Dante2021. Mario Tozzi e la geologia nella Divina Commedia

Le idee in campo scientifico del Poeta secondo lo scienziato che conduce il programma ...

Ravenna Festival: si riparte con Riccardo Muti e la Trilogia. INTERVISTA a Franco Masotti

Il condirettore artistico parla della ripresa dell’attività con musica, danza e teatro ...

Elio racconta Enzo Jannacci: “È unico e grandissimo”. INTERVISTA

Lo spettacolo “Ci vuole orecchio”, dedicato al cantautore milanese, è in programma ...

Flavio Caroli e l’arte che cambia il mondo. INTERVISTA

Il critico e storico oggi sarà alla Rocca Brancaleone per mostrare e commentare venti ...