Un week end tutto per il Moro III | la CRONACA di RAVENNA

Un week end tutto per il Moro III

Domenica la regata del Circolo Velico Ravennate con 150 barche

12 maggio 2021 - A San Diego trent’anni fa uno scafo rosso tagliava la linea del traguardo per vincere il Mondiale Maxi: era il primo incontro per le barche della nuova classe IACC e la barca era Il Moro di Venezia, destinata ad entrare nella leggenda della vela mondiale insieme al suo armatore, Raul Gardini. Imprenditore illuminato, Gardini aveva deciso di tentare la conquista della Coppa America.

Il 15 e il 16 maggio Ravenna, città natale dell’armatore dove aveva iniziato a esercitare la sua passione per la vela, dedicherà al Moro di Venezia varie iniziative: una mostra fotografica di immagini scattate da Carlo Borlenghi allestita nei locali ex-Pansac; un pomeriggio di racconti, coordinato dal giornalista Antonio Vettese, in cui i protagonisti dell’equipaggio e del cantiere Tencara, racconteranno con aneddoti e retroscena inediti di quella grande avventura, infine una regata che ha già raccolto l’adesione di 150 iscritti.

Il “30° Anniversario Il Moro di Venezia” è organizzato dall’associazione “La Caveja A.P.S.“ che, attraverso il suo presidente Angelo Antonelli, ha avuto la fiducia dell’amministrazione comunale con il conferimento del patrocinio all’evento; dall’Autorità Portuale, proprietaria de Il Moro di Venezia III, vincitore del mondiale, e dalla Federazione Italiana Vela. La regata di domenica 16 è organizzata dal Circolo Velico Ravennate con la collaborazione di altri 15 circoli velici della costa adriatica.

All'evento interverranno lo skipper Paul Cayard e Tommaso Chieffi, il tattico e responsabile dell'equipaggio del Moro.

“Celebrare questo trentennale ci riempie di orgoglio – afferma Giacomo Costantini, assessore al Turismo – Le imprese del Moro di Venezia sono ancora scolpite nella memoria di tanti ravennati e italiani. Ancora oggi il Moro è il simbolo della nostra passione per la vela, del nostro legame con il mare e soprattutto della caparbietà e visione di imprenditori romagnoli come il Patron Raul Gardini, che ha lasciato un segno indelebile nella nostra città”.

”Sono emozionato per quello che rappresenta per Ravenna questo evento – dice il presidente Angelo Antonelli – e sono ancora incredulo per quello che siamo riusciti a fare in un periodo così complicato dalla pandemia. Ringrazio il sindaco Michele de Pascale per il patrocinio che ci ha concesso”.
Il programma inizia sabato 15 maggio alle 13.30 con la cerimonia di apertura in Darsenale vicino al Moro III e gli appassionati del Moro potranno essere presenti, nel rispetto delle norme anti-covid.
Nel pomeriggio del sabato la conversazione con i protagonisti potrà essere seguita sui canali social live dalle 15 alle 17.30, mentre la regata prenderà il via davanti al CVR alle 11 di domenica.


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sport

La Lega Basket premia l'OraSì

Riconoscimento assegnato in base al numero di abbonamenti alla piattaforma streaming, ...

La Lega Basket premia l'OraSì

Riconoscimento assegnato in base al numero di abbonamenti alla piattaforma streaming, ...

Conad Teodora, ecco la palleggiatrice Natasha Spinello

Il dt Fresa: "E' giovane, ma ha personalità e il piglio della veterana"

Conad Teodora, ecco la palleggiatrice Natasha Spinello

Il dt Fresa: "E' giovane, ma ha personalità e il piglio della veterana"

Al Bagno Nariz la 24 ore di volley del Csi

Si svolgerà dalle 18 del 16 luglio alle 18 del 17 luglio. La partecipazione è aperta ...

Al Bagno Nariz la 24 ore di volley del Csi

Si svolgerà dalle 18 del 16 luglio alle 18 del 17 luglio. La partecipazione è aperta ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

Carlo Verdone “La Carezza della Memoria”

Nella sua ultima autobiografia, edita da Bompiani, Carlo Verdone ripercorre la sua ...

Sopra le righe

Summertime 2, il ritorno. Giacobazzi: "In questa serie mi sposo!". INTERVISTA

Dopo il grande successo planetario della prima serie, distribuita da Netflix in tutto ...

Sollima: "L'inferno non ci ha mai mollato e non ci mollerà mai". INTERVISTA

Il compositore e violoncellista domani sera presenterà il suo nuovo lavoro su Dante ...

Riccardo Muti a Marradi: “La cultura per il bene delle prossime generazioni”

La riapertura del Teatro degli Animosi nel borgo appenninico è stata festeggiata ...

Al Festival l’Accademia Bizantina diventa Romantica. Intervista a Ottavio Dantone

Tutto Ottocento per il concerto di questa sera, una novità per il gruppo ravennate ...

Teodora inaugura il Ravenna Festival. Intervista a Mauro Montalbetti

La trentaduesima edizione si apre a San Vitale con la nuova opera da camera in prima ...

Mosaico, ritratto di un'artista nel mondo: Luciana Notturni. INTERVISTA

"Abbiamo perso tutti i treni, in un settore che solo Ravenna ha"

Crossroads. Costantini: "Siamo felici, emozionati, direi anche spaventati da questa ripresa. Ma tutto filerà liscio, anzi perfetto"

Per la direttrice artistica del festival ogni paura e timore e senso di inadeguatezza ...

Un paesaggio comune per la danza contemporanea in Emilia-Romagna

In occasione della Giornata internazionale della danza, che ricorre oggi, il circuito ...