Università, oltre 800mila euro per riqualificare Palazzo Strocchi | la CRONACA di RAVENNA

Università, oltre 800mila euro per riqualificare Palazzo Strocchi

E' la sede del dipartimento di Beni Culturali. I lavori riguardano l'ammodernamento degli impianti risalenti agli anni '90 e termineranno il prossimo mese di ottobre

28 aprile 2021 - Oltre all'ampliamento della sede del Corso di laurea in Scienze Ambientali, l'Università di Bologna investe nel Campus di Ravenna oltre 800mila euro anche per i lavori di riqualificazione energetica di Palazzo Strocchi, sede del Dipartimento di Beni culturali.
In questo caso, saranno realizzati specifici interventi di riqualificazione degli impianti meccanici di climatizzazione estiva, invernale e di ventilazione, oltre che di adeguamento alle normative sul contenimento dei consumi energetici.I lavori sono iniziati lo scorso 30 dicembre 2020.

"L'edificio del Dipartimento di Beni Culturali, molto bello in origine, - commenta la presidente del Campus Elena Fabbri - aveva bisogno di alcune ristrutturazioni interne e adeguamenti all'uso dei laboratori. L'Ateneo ha dato inizio ai lavori, seguiti dall'Ing Monica Ugolini in servizio presso la sede di Ravenna, che si concluderanno presumibilmente a ottobre 2021. Sono molto lieta di questo, perché i disagi nell'ambiente lavorativo non permettono di esplicitare al meglio il nostro lavoro di studio e di ricerca".


nella foto, la piazzetta degli Ariani con la gru al lavoro a Palazzo Strocchi



© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Università

Didattica, ricerca e assistenza, accordo con Unibo. L'Ausl diventa il 'Policlinico della Romagna'

Ubertini: "Esattamente come avviene per il Sant’Orsola-Malpighi e gli ospedali Rizzoli ...

Didattica, ricerca e assistenza, accordo con Unibo. L'Ausl diventa il 'Policlinico della Romagna'

Ubertini: "Esattamente come avviene per il Sant’Orsola-Malpighi e gli ospedali Rizzoli ...

Una nuova alba per il Centro di ricerca di Marina di Ravenna

Nato da una visione di Raul Gardini nel 1989, opererà nel settore della gestione ...

Una nuova alba per il Centro di ricerca di Marina di Ravenna

Nato da una visione di Raul Gardini nel 1989, opererà nel settore della gestione ...

Istituto musicale Verdi, iscrizioni fino al 31 luglio. I nuovi insegnamenti dell'anno accademico 21-22

Rilascia lauree di primo e secondo livello, oltre a corsi propedeutici alla laurea ...

Istituto musicale Verdi, iscrizioni fino al 31 luglio. I nuovi insegnamenti dell'anno accademico 21-22

Rilascia lauree di primo e secondo livello, oltre a corsi propedeutici alla laurea ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

"Un cuore imperfetto" di Giorgia Martano e Giuseppe Baroncelli

'Beppe', per tutti i ravennati, notissimo medico e studioso ha scritto a quattro ...

Sopra le righe

Elio racconta Enzo Jannacci: “È unico e grandissimo”. INTERVISTA

Lo spettacolo “Ci vuole orecchio”, dedicato al cantautore milanese, è in programma ...

Flavio Caroli e l’arte che cambia il mondo. INTERVISTA

Il critico e storico oggi sarà alla Rocca Brancaleone per mostrare e commentare venti ...

Racconti e canti di pianura allo Stadio dei Pini. INTERVISTA A BELPOLITI

La serata parte come un “trebbo” basato su Pianura, l’ultimo libro dello scrittore ...

Summertime 2, il ritorno. Giacobazzi: "In questa serie mi sposo!". INTERVISTA

Dopo il grande successo planetario della prima serie, distribuita da Netflix in tutto ...

Sollima: "L'inferno non ci ha mai mollato e non ci mollerà mai". INTERVISTA

Il compositore e violoncellista domani sera presenterà il suo nuovo lavoro su Dante ...

Riccardo Muti a Marradi: “La cultura per il bene delle prossime generazioni”

La riapertura del Teatro degli Animosi nel borgo appenninico è stata festeggiata ...

Al Festival, l’Accademia Bizantina diventa Romantica. INTERVISTA a Ottavio Dantone

Tutto Ottocento per il concerto di questa sera, una novità per il gruppo ravennate ...

Teodora inaugura il Ravenna Festival. INTERVISTA a Mauro Montalbetti

La trentaduesima edizione si apre a San Vitale con la nuova opera da camera in prima ...