Chiarini: "Un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale per il 700esimo di Dante" | la CRONACA di RAVENNA

Chiarini: "Un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale per il 700esimo di Dante"

L'intellettuale ravennate invita a superare la bidimensionalità del web, per cogliere oltre lo spazio e il tempo anche la luce, la profondità del meditare oltre l ’umano come ha fatto Dante e come ribasce Papa Francesco con la Candor Lucis aeternae

25 marzo 2021 - Eccoci giunti al Dantedì che a Ravenna (fra l’altro è il centenario della morte) in forma quasi ‘privata’ è stato celebrato dal Sindaco davanti alla tomba del poeta.
Chi c’era, fotografi e qualche cittadino, hanno rivisto e fotografato la scena che verrà riprodotta in tutti i web a due dimensioni.

Ma a metà ‘800, con le prime fotografie, ovviamente anch’esse a due dimensioni, si cercò di reagire con la stereografia per recuperare l’ ‘altra dimensione’, quella della profondità.
Un’edizione quasi centenaria dei cugini fiorentini ritrae le ‘due pivarole’ e un opportuno strumento ottico fa risaltare l’unicità tridimensionale del monumento.
Eccoci qua, questo centenario, anche a causa del Covid, è stato in gran parte diffuso in tutto il mondo in quelle due dimensioni costrette dal web.
Questa è forse stata la vera caratteristica ‘imposta’ dalla tecnologia di un centenario che richiede un recupero di tridimensionalità spaziale e culturale. Oltre lo spazio e il tempo anche la luce, la profondità del meditare oltre l ’umano come ha fatto Dante e come ha ribadito oggi Papa Francesco con la Candor Lucis aeternae.

Franco Chiarini


© copyright la Cronaca di Ravenna
CONDIVIDI

Altro da:
Sopra le righe

Elio racconta Enzo Jannacci: “È unico e grandissimo”. INTERVISTA

Lo spettacolo “Ci vuole orecchio”, dedicato al cantautore milanese, è in programma ...

Elio racconta Enzo Jannacci: “È unico e grandissimo”. INTERVISTA

Lo spettacolo “Ci vuole orecchio”, dedicato al cantautore milanese, è in programma ...

Flavio Caroli e l’arte che cambia il mondo. INTERVISTA

Il critico e storico oggi sarà alla Rocca Brancaleone per mostrare e commentare venti ...

Flavio Caroli e l’arte che cambia il mondo. INTERVISTA

Il critico e storico oggi sarà alla Rocca Brancaleone per mostrare e commentare venti ...

Racconti e canti di pianura allo Stadio dei Pini. INTERVISTA A BELPOLITI

La serata parte come un “trebbo” basato su Pianura, l’ultimo libro dello scrittore ...

Racconti e canti di pianura allo Stadio dei Pini. INTERVISTA A BELPOLITI

La serata parte come un “trebbo” basato su Pianura, l’ultimo libro dello scrittore ...

RAVENNA FESTIVAL

Un libro per te

"Un cuore imperfetto" di Giorgia Martano e Giuseppe Baroncelli

'Beppe', per tutti i ravennati, notissimo medico e studioso ha scritto a quattro ...

Sopra le righe

Elio racconta Enzo Jannacci: “È unico e grandissimo”. INTERVISTA

Lo spettacolo “Ci vuole orecchio”, dedicato al cantautore milanese, è in programma ...

Flavio Caroli e l’arte che cambia il mondo. INTERVISTA

Il critico e storico oggi sarà alla Rocca Brancaleone per mostrare e commentare venti ...

Racconti e canti di pianura allo Stadio dei Pini. INTERVISTA A BELPOLITI

La serata parte come un “trebbo” basato su Pianura, l’ultimo libro dello scrittore ...

Summertime 2, il ritorno. Giacobazzi: "In questa serie mi sposo!". INTERVISTA

Dopo il grande successo planetario della prima serie, distribuita da Netflix in tutto ...

Sollima: "L'inferno non ci ha mai mollato e non ci mollerà mai". INTERVISTA

Il compositore e violoncellista domani sera presenterà il suo nuovo lavoro su Dante ...

Riccardo Muti a Marradi: “La cultura per il bene delle prossime generazioni”

La riapertura del Teatro degli Animosi nel borgo appenninico è stata festeggiata ...

Al Festival, l’Accademia Bizantina diventa Romantica. INTERVISTA a Ottavio Dantone

Tutto Ottocento per il concerto di questa sera, una novità per il gruppo ravennate ...

Teodora inaugura il Ravenna Festival. INTERVISTA a Mauro Montalbetti

La trentaduesima edizione si apre a San Vitale con la nuova opera da camera in prima ...