Hera: al via i primi interventi di potenziamento e razionalizzazione del sistema fognario faentino | la CRONACA di RAVENNA

Hera: al via i primi interventi di potenziamento e razionalizzazione del sistema fognario faentino

Gli interventi sono stati individuati a valle dello studio modellistico della rete fognaria del capoluogo e saranno una prima tranche di interventi propedeutici alla messa in sicurezza del territorio a valle dell’evento alluvionale del maggio 2023

13 giugno 2024 - Entro la prossima settimana inizieranno gli allestimenti di cantiere propedeutici ai primi lavori di potenziamento e razionalizzazione della rete fognaria di Faenza e precisamente lungo le vie Della Valle – Chiarini - Via Mura Torelli – Via Cimatti - Via Pellico e consisteranno nello scavo e posa di nuove condotte fognarie.

 

 

Gli interventi fanno parte delle opere individuate dallo studio modellistico della rete fognaria cittadina sviluppato da Hera in seguito all’evento alluvionale del maggio 2023; in particolare, obiettivo principale di questo primo stralcio è incrementare la capacità del sistema di drenaggio urbano di fare fronte a eventi meteorici più intensi, potenziando restringimenti di sezione localizzati e razionalizzando il funzionamento dei bacini drenanti tramite posa di nuovi collettori. 

Durante l’intervento, il traffico potrà essere soggetto a limitazioni e modifiche alla viabilità preventivamente concordate ed autorizzate dalla amministrazione comunale.

L’azienda ricorda che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette ilnumero di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Il professor Gregory P. Kucich in visita al Museo Byron

Docente di letteratura inglese e membro dell’Istituto di Studi Europei Nanovic all’Università ...

Il professor Gregory P. Kucich in visita al Museo Byron

Docente di letteratura inglese e membro dell’Istituto di Studi Europei Nanovic all’Università ...

Sbarcati i 34 migranti a bordo della nave Aita Mari

Quattordici di loro resteranno a Ravenna. Dal 31 dicembre 2022 è il dodicesimo sbarco. ...

Sbarcati i 34 migranti a bordo della nave Aita Mari

Quattordici di loro resteranno a Ravenna. Dal 31 dicembre 2022 è il dodicesimo sbarco. ...

Lutto all’azienda Vulcaflex di Cotignola. È venuto a mancare Mario Bozzi

Fondatore dell'azienda leader nel settore delle materie plastiche. Il figlio Roberto ...

Lutto all’azienda Vulcaflex di Cotignola. È venuto a mancare Mario Bozzi

Fondatore dell'azienda leader nel settore delle materie plastiche. Il figlio Roberto ...

CNA parti