Lavori in Comune: tornano le magliette gialle per l’estate 2024 | la CRONACA di RAVENNA

Lavori in Comune: tornano le magliette gialle per l’estate 2024

Iscrizioni aperte dal 28 maggio. Sono disponibili oltre 750 posti, suddivisi in 80 percorsi e attività differenziate, impegnando le magliette gialle in oltre 150 settimane

27 maggio 2024 - Torna anche quest' estate ”Lavori in Comune”, il progetto di volontariato e cittadinanza attiva rivolto a ragazze e ragazzi dai 14 ai 19 anni.

Sono disponibili oltre 750 posti, suddivisi in 80 percorsi e attività differenziate, impegnando le magliette gialle in oltre 150 settimane di attività, sia in città che nel forese. I laboratori toccheranno diverse tematiche di interesse: dalla cura dell’ambiente al ripristino di aree verdi e beni comuni, dalla realizzazione di murales e mosaici per abbellire la città alla riparazione di biciclette da destinare a finalità sociali, dalla realizzazione di piccoli manufatti, quali cuffiette e scarpine per il reparto di neonatologia dell’Ospedale di Ravenna, per finire all’accoglienza turistica.

Fra le novità di quest’anno, si evidenzia il laboratorio di fumetto “Una storia a fumetti”, in occasione del Coconino Fest al museo Mar, e un doppio laboratorio – teatro e songwriting – finalizzato alla presentazione di un musical sul tema della violenza sulle donne.

I laboratori, della durata di norma di una settimana, dal lunedì al venerdì, avranno inizio a partire dal 17 giugno per terminare il 6 settembre, e richiederanno un impegno di circa quattro ore giornaliere; non mancano tuttavia le eccezioni, con giornate e orari diversificati e opportunamente segnalati.

La consegna delle magliette gialle avverrà venerdì 7 giugno, alle 10,30, a palazzo Rasponi, in piazza Kennedy.

La finalità del progetto è quella di offrire ai giovani l’opportunità di conoscere e confrontarsi con il variegato mondo del volontariato e di comprendere le difficoltà, la forte passione e l’impegno che contraddistinguono questa comunità. Ogni partecipante potrà mettere a disposizione la propria energia e il proprio entusiasmo nelle attività dell’area tematica prescelta.

 

Il progetto, sostenuto principalmente dalle scuole Secondarie di secondo grado, ma potranno partecipare anche gli studenti delle classi terze della scuola Secondaria di primo grado, è realizzato con il fondamentale apporto di numerosi soggetti del mondo dell’associazionismo, Pro loco, Comitati cittadini, dei servizi e del volontariato, nonché di singoli volontari e volontarie.

È stata confermata anche la collaborazione con il Comune di Russi, che ripropone sul proprio territorio un laboratorio a tema ambientale

Al termine delle attività è prevista la festa finale, programmata per venerdì 18 ottobre, a partire dalle 20,30 alle Artificerie Almagià. In tale occasione verrà rilasciato a tutti i partecipanti l'attestato di frequenza.

ISCRIZIONI e INFORMAZIONI

Sarà possibile iscriversi ai laboratori, telefonicamente, nelle giornate del 28, 29, 30 e 31 maggio, dalle 14,30 alle 18; l’orario pomeridiano è stato pensato per permettere ai ragazzi e alle ragazze, ancora impegnati nella frequenza scolastica, di effettuare direttamente l’iscrizione chiamando uno dei cinque numeri telefonici operativi: 0544 – 482799 / 482818 / 485582 / 485586 / 482708

Dal 3 giugno le iscrizioni proseguiranno al mattino dalle 9 alle13 ai numeri 0544 – 482269 / 482271

È possibile iscriversi ad un solo laboratorio, della durata di una o più settimane, a seconda del percorso scelto.

L’elenco completo dei laboratori attivati e le istruzioni per le iscrizioni sono disponibili sul sito https://www.comune.ra.it/news/lavori-in-comune-2024/ mentre per ogni informazione è attivo l’indirizzo e-mail magliettegialle@comune.ra.it


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

Alluvione, attivi nelle prossime due settimane gli sportelli di assistenza per le domande di rimborso

Martedì 18 e martedì 25 giugno, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 negli ...

Hera: al via i primi interventi di potenziamento e razionalizzazione del sistema fognario faentino

Gli interventi sono stati individuati a valle dello studio modellistico della rete ...

Hera: al via i primi interventi di potenziamento e razionalizzazione del sistema fognario faentino

Gli interventi sono stati individuati a valle dello studio modellistico della rete ...

Fontanelle comunali di Porto Fuori: degrado e abbandono

Il Consigliere territoriale di Forza Italia, Nicola Tritto: «Basterebbe poco per ...

Fontanelle comunali di Porto Fuori: degrado e abbandono

Il Consigliere territoriale di Forza Italia, Nicola Tritto: «Basterebbe poco per ...

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...