Tour de France: Cervia protagonista della seconda tappa domenica 30 giugno | la CRONACA di RAVENNA

Tour de France: Cervia protagonista della seconda tappa domenica 30 giugno

Per la prima volta nella storia, il giro a tappe più antico percorrerà anche le strade dell’Emilia Romagna e Cervi

17 maggio 2024 - Domenica 30 giugno Cervia sarà protagonista del Tour de France 2024. 

Per la prima volta nella storia della grand boucle, il giro a tappe più antico nascerà dall’Italia e percorrerà anche le strade dell’Emilia Romagna e Cervia. La nostra Regione ospiterà le prime tre tappe: Firenze-Rimini (29 giugno), Cesenatico-Bologna (30 giugno), Piacenza-Torino (1 luglio). 

La città di Cervia è al lavoro per organizzare al meglio sia il passaggio della gara di ciclismo sia l’accoglienza e il ritorno di immagine per la località, con allestimenti che saranno ripresi dalle emittenti Tv e dai giornali di tutto il mondo. Dopo le Olimpiadi e i Mondiali di calcio, infatti, il Tour de France è l’evento sportivo più seguito al mondo. 

Il 30 giugno la corsa partirà da Cesenatico, città di Pantani, alle 12.15 e poi attraverserà tutte e quattro le nostre località costiere, Tagliata, Pinarella, Cervia e Milano Marittima, oltre a Savio. I ciclisti infatti alle 12.35 raggiungeranno il Lungomare Deledda, dove è fissato il km 0, per poi proseguire in direzione Ravenna. 

La festa che accompagna l’evento inizierà però molto prima: verso le 10.30 arriverà infatti in città la carovana pubblicitaria, composta da 150 veicoli, che impiegheranno un’oretta per transitare lungo le vie del percorso, dove faranno brevi soste per distribuire gadgets.

Le vie interessate dal percorso sono: Via Pinarella, Via Sicilia, Viale Italia, Viale De Amicis, Lungomare Deledda, Lungomare D'Annunzio, Via N. Sauro, Ponte Mobile, Via Delle Paratoie, Viale Oriani, Viale Due Giugno, Via XIX Traversa, Viale Matteotti, Viale Nullo Baldini, Via Romea Nord.

Già definita la viabilità alternativa: le strade del percorso saranno chiuse dalla sera prima e sono già stati fatti incontri con associazioni di categoria per informare gli operatori turistici, in modo che si organizzino al meglio con gli ospiti presenti in città. Il percorso della gara e il piano della viabilità alternativa sono pubblicati sul sito del Comune https://www.comunecervia.it/citta/notizie/notizia/tour-de-france-2024.html

Il Delegato del sindaco al Tour de France, Giovanni Lucchi, ha inoltre incontrato le proloco e i gruppi ciclistici del territorio per trovare i 130 volontari necessari per presidiare le intersezioni durante la gara.

Inoltre si stanno organizzando una serie di iniziative e mostre legate all’evento.

Il Tour de France è una corsa storica, nata nel 1903, e nel 2024 taglierà il traguardo delle 111 edizioni. 


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Sport

Iniziano i corsi della Scuola Vela riservati ai bambini di 6-12 anni  

Li organizza il Circolo Velico Ravennate a Marina di Ravenna. Continueranno fino ...

Iniziano i corsi della Scuola Vela riservati ai bambini di 6-12 anni  

Li organizza il Circolo Velico Ravennate a Marina di Ravenna. Continueranno fino ...

L’8 giugno il raduno ciclistico Suzuki Bike Day

Le modifiche alla viabilità sulle strade provinciali di Ravenna

L’8 giugno il raduno ciclistico Suzuki Bike Day

Le modifiche alla viabilità sulle strade provinciali di Ravenna

Milano Marittima – Ravenna walking, dedicata al mondo del cammino

Domenica 9 giugno 24, 14 o 9 km con Trail Romagna

Milano Marittima – Ravenna walking, dedicata al mondo del cammino

Domenica 9 giugno 24, 14 o 9 km con Trail Romagna

Biscotti Saltari

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...