Morelli (Uil): «Bene l’ampliamento dell’Hospice di Ravenna» | la CRONACA di RAVENNA

Morelli (Uil): «Bene l’ampliamento dell’Hospice di Ravenna»

Villa Adalgisa è un punto di riferimento per le cure palliative

18 aprile 2024 - La UIL FPL di Ravenna esprime profonda soddisfazione per la notizia della volontà di ampliamento dell’hospice “Villa Adalgisa”: «si tratta di un passo avanti nella cura e nell’assistenza ai malati terminali e alle loro famiglie», commenta Leonardo Morelli.

«"Villa Adalgisa", un punto di riferimento dell'assistenza sanitaria nella nostra regione, ha da sempre svolto un ruolo cruciale nel fornire conforto e supporto a coloro che affrontano momenti difficili della vita. Nel primo hospice accreditato del distretto ravennate ora - ad oltre dieci anni dalla sua apertura - è in programma la realizzazione di 11 nuovi posti letto, oltre ai 19 preesistenti. È in previsione anche la realizzazione di un avanzato centro ambulatoriale di medicina fisica e riabilitazione, per degenti e cittadini, oltre a 30 piccoli appartamenti (monolocali e bilocali) per anziani autosufficienti soli, che possono dare risposta a un numero di famiglie monoparentali in perenne crescita».

 

«Questo ampliamento non solo estende la capacità di accogliere e assistere un maggior numero di pazienti, ma rafforza anche l’impegno nel garantire cure di alta qualità e umanità, attraverso lavoratrici e lavoratori di alta e comprovata capacità: professionisti che dedicano il loro lavoro alla cura delle persone, che ogni giorno dedicano il loro tempo a chi ne ha bisogno».

«L'utilità sociale di investimenti nel settore dell’assistenza e cura della persona è inestimabile. Oltre a fornire cure mediche appropriate, l'hospice offre un ambiente sereno e accogliente, dove i pazienti sono circondati dall’affetto dei propri cari. Le famiglie trovano qui un sostegno prezioso, con personale dedicato e servizi di supporto per affrontare momenti difficili, sono infatti importanti gli aspetti clinici ma ancora maggiormente l’attenzione alla dignità della persona, aspetto che va sostenuto in ogni luogo di assistenza e cura».

«Il tema delle gravi patologie e delle cure palliative è di stretta attualità. La notizia di un aumento dei posti letto e di un ampliamento dei servizi offerti va nella giusta direzione: nessuno deve affrontare momenti della vita particolarmente difficili da solo o senza le cure adeguate».


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Lavori in Comune: tornano le magliette gialle per l’estate 2024

Iscrizioni aperte dal 28 maggio. Sono disponibili oltre 750 posti, suddivisi in 80 ...

Lavori in Comune: tornano le magliette gialle per l’estate 2024

Iscrizioni aperte dal 28 maggio. Sono disponibili oltre 750 posti, suddivisi in 80 ...

Spari contro una 30enne sulla statale Adriatica

Tra Fosso Ghiaia e Savio, alla Cava Manzona, ferita gravemente è ricoverata al Bufalini ...

Spari contro una 30enne sulla statale Adriatica

Tra Fosso Ghiaia e Savio, alla Cava Manzona, ferita gravemente è ricoverata al Bufalini ...

Di nuovo allerta meteo gialla per temporali

Dalle 12 di oggi, domenica 19 maggio, alla mezzanotte di domani, lunedì 20

Di nuovo allerta meteo gialla per temporali

Dalle 12 di oggi, domenica 19 maggio, alla mezzanotte di domani, lunedì 20

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...