Anpi in festa dal 24 al 28 aprile | la CRONACA di RAVENNA

Anpi in festa dal 24 al 28 aprile

L’evento rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 79° anniversario della Liberazione

17 aprile 2024 - La settima edizione di “Anpi Bagnacavallo in Festa” si terrà dal 24 al 28 aprile presso il Parco del Senio di Masiera.
L’evento, che rientra nell’ambito delle celebrazioni per il 79° anniversario della Liberazione, ha il patrocinio del Comune di Bagnacavallo ed è organizzato con l’associazione l’Olmo di Masiera.

Mercoledì 24 aprile si comincerà alle 18 con un’anteprima della camminata “Nel Senio della Memoria” che prevede un aperitivo e il concerto di Clavdio, nome d'arte di Claudio Rossetti, cantautore e musicista romano.
Nato da padre italiano e madre capoverdiana, Clavdio (ex Blue Order Project) ha esordito come solista nel 2014 con l’album “Può capitare a chiunque ciò che può capitare a qualcuno”. Nel 2018 pubblica il singolo “Cuore”, che lo fa conoscere al grande pubblico, mentre nel 2019 escono i singoli “Ricordi” e “Nacchere”, anticipando il suo secondo album “Togliatti Boulevard”.

Giovedì 25 alle 13 è in programma il pranzo della pace nel parco, con bancarelle solidali di Anpi, Aido, Cif Fusignano, Demetra, Emergency, Associazione Italia-Cuba, Libera, Ruota Libera Fusignano. Prenotazioni su Eventbrite.
Ci sarà anche musica con i gruppi della scuola Arcangelo Corelli di Fusignano.
Alle 21 si potrà assistere a “Condannati a resistere”, orazione teatrale con Christian Flore, Antonio De Salve e Lorenza Cervara, attori della compagnia I figli di Estia-Prison Art.
Seguirà, alle 21.30, Luca Taddia in concerto con Fabio Cremonini.

Altri concerti si terranno venerdì 26 con Vittorio Bonetti e sabato 27 con Siegel Senones, sempre alle 21.30 e domenica 28 aprile con i Sorci Verdi alle 13.30.
Per la chiusura della festa verrà proposto, domenica 28, un dj set con Edo & Pel alle 18.30.

Per quanto riguarda le mostre, verranno allestite “Se sarò buona. L’Agnese e le donne della Resistenza in pianura” dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in Ravenna e provincia, gli elaborati dedicati alle “Madri Costituenti” della scuola primaria di Bagnacavallo e un omaggio a Sergio Staino.

Lo stand gastronomico funzionerà ogni sera e domenica anche a pranzo.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Eventi

Torna a Milano Marittima “Il Trebbo in Musica 2.4”

La Cooperativa bagnini di Cervia a fianco di Ravenna Festival che organizza la rassegna. ...

Torna a Milano Marittima “Il Trebbo in Musica 2.4”

La Cooperativa bagnini di Cervia a fianco di Ravenna Festival che organizza la rassegna. ...

Giacobazzi e Cristiano Cavina ospiti di “L’ora di Regione” il podcast dal vivo dell’attrice Maria Pia Timo

Martedì 16 aprile al Mercato Coperto di Ravenna. Al pianoforte il maestro Davide ...

Giacobazzi e Cristiano Cavina ospiti di “L’ora di Regione” il podcast dal vivo dell’attrice Maria Pia Timo

Martedì 16 aprile al Mercato Coperto di Ravenna. Al pianoforte il maestro Davide ...

Ravenna Festival. Oltre ventimila iscritti per Romagna in fiore

L’entusiastica e calorosa risposta del pubblico conferma il valore di un’iniziativa ...

Ravenna Festival. Oltre ventimila iscritti per Romagna in fiore

L’entusiastica e calorosa risposta del pubblico conferma il valore di un’iniziativa ...

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...