La rinascita della collina passa dal turismo e dalle imprese. Iniziativa della CNA | la CRONACA di RAVENNA

La rinascita della collina passa dal turismo e dalle imprese. Iniziativa della CNA

Mercoledì 17 aprile alle 17.30 all'Agriturismo la Querciola, Riolo Terme

16 aprile 2024 - Mercoledì 17 aprile, alle ore 17.30, presso l’agriturismo La Querciola di Riolo Terme, si terrà un’iniziativa pubblica della CNA sulla rinascita dei territori collinari della nostra provincia e sul ruolo di imprese e professionisti del turismo e dell’accoglienza.

Per l'associazione «la rinascita della collina, devastata dall’alluvione e minacciata dal declino demografico, le imprese e il turismo devono diventare i pilastri fondamentali. Lavoro, innovazione, imprese e attrattiva turistica sono le chiavi per il rilancio di questi luoghi. Facciamo il punto, tra opportunità, minacce, testimonianze di chi già si impegna attivamente sul territorio e Istituzioni per tracciare le priorità e le prospettive future».

Dopo i saluti e l’introduzione dei temi da parte di Federica Malavolti, sindaca di Riolo Terme, Massimo Isola, presidente dell’Unione dei Comuni della Romagna Faentina, Matteo Leoni, presidente CNA Ravenna, e Canzio Camuffo, presidente CNA Area Romagna Faentina, seguiranno gli interventi di Massimo Feruzzi, amministratore JFC, che parlerà di strategie e opportunità turistiche della collina, e Luca Coffari responsabile Dipartimento politiche economiche, sindacali e sociali – Centro Studi CNA Ravenna, con un contributo sull’economia e la demografia della collina.
Seguiranno testimonianze e contributi di imprenditori del territorio o del settore.
Concluderà l’iniziativa l’intervento di Andrea Corsini, assessore a mobilità e trasporti, infrastrutture, turismo, commercio Regione Emilia-Romagna.

Al termine sarà offerto a tutti i partecipanti un aperitivo con i prodotti artigianali d’eccellenza del territorio.

Sul sito di CNA Ravenna, al link https://www.ra.cna.it/eventi/rinascita-della-collina/ è possibile scaricare il programma completo e registrarsi all’iniziativa.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Economia

Transizione 5.0 e opportunità per le imprese, se ne parla alla CNA

Martedì 21 maggio alle 18.30

Transizione 5.0 e opportunità per le imprese, se ne parla alla CNA

Martedì 21 maggio alle 18.30

Allarme affitti in Romagna, Cisl: «Un problema per le famiglie». A Ravenna l'aumento più elevato (64,58%)

A Ravenna, sono passati da 9,60 a 15,80 euro al metro quadro a gennaio 2024. E a ...

Allarme affitti in Romagna, Cisl: «Un problema per le famiglie». A Ravenna l'aumento più elevato (64,58%)

A Ravenna, sono passati da 9,60 a 15,80 euro al metro quadro a gennaio 2024. E a ...

Passaggio generazionale, «una sfida fondamentale per le aziende»

Nei giorni in cui ricorre l’anniversario dell’alluvione, arriva in città il roadshow ...

Passaggio generazionale, «una sfida fondamentale per le aziende»

Nei giorni in cui ricorre l’anniversario dell’alluvione, arriva in città il roadshow ...

RAVENNA FESTIVAL

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...