Provinciale "Naviglio" a Cotignola, interrotta circolazione in notturna in alcuni tratti per lavori | la CRONACA di RAVENNA

Provinciale "Naviglio" a Cotignola, interrotta circolazione in notturna in alcuni tratti per lavori

Si tratta della SP n.20 “Rugata-Madrara”, SP 108 “Salara”, SP 75 “Gabina Boncellino” per lavori stradali sulla rotatoria lungo la SP 8 “Naviglio” a Cotignola dal 15 aprile al 19 aprile

15 aprile 2024 - Per consentire il rifacimento della pavimentazione stradale sulla rotatoria lungo la SP 8 “Naviglio” a Cotignola, è stato istituito il divieto di transito della circolazione in notturna dalle 21 alle 6 dal giorno 15/04/2024 al giorno 19/04/2024 sui seguenti tratti stradali :

- SP n. 20 “Rugata-Madrara” dalla PK 3+600 (incrocio SP43) alla PK 5+677 (rotatoria SP8 Cotignola) ;

- SP n. 108 “Salara” dalla PK 0+000 (Ponte sul Senio Cotignola) alla PK 0+849 (rotatoria SP8 Cotignola) ; 

-  SP n. 75 “Gabina Boncellino” dalla PK 6+650 (incrocio con SC Via Destra Naviglio) alla PK 7+177 (rotatoria SP8 Cotignola).

L’ordinanza è valida per tutti esclusi i residenti e i mezzi di soccorso.

Vengono perciò previste le seguenti deviazioni:

a) I veicoli in transito lungo la S.P.n. 20 “Rugata-Madrara” provenienti da Russi e diretti a Cotignola giunti all’intersezione con la S.P.n. 43 “Gobbadino-Accarisi” dovranno svoltare a sx e da lì raggiungere la località Granarolo Faentino per immettersi sulla S.P.n. 8 “Naviglio”; 

b) i veicoli in transito sulla S.P. n. 8 “Naviglio” provenienti da Bagnacavallo e diretti sulla S.P.n. 20 dovranno portarsi in località Granarolo Faentino e da li fare il percorso inverso di cui al punto a; 

c) i veicoli in transito sulla S.P.n. 19 “Pilastrino S.Francesco” provenienti da Cotignola e diretti sulla S.P.n. 8, attraverso la SP n. 108 “Salara”, dovranno proseguire su tale tratto (Via Breda); 

d) i veicoli in transito sulla SP 75 “Gabina Boncellino” e diretti sulla SP n. 8 dovranno immettersi al Km. 6+650 sulla S.C. Via Destra Naviglio svoltando a destra.

Sul posto verrà posizionata l'apposita segnaletica a cura dell’impresa.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Cronaca

Lavori in Comune: tornano le magliette gialle per l’estate 2024

Iscrizioni aperte dal 28 maggio. Sono disponibili oltre 750 posti, suddivisi in 80 ...

Lavori in Comune: tornano le magliette gialle per l’estate 2024

Iscrizioni aperte dal 28 maggio. Sono disponibili oltre 750 posti, suddivisi in 80 ...

Spari contro una 30enne sulla statale Adriatica

Tra Fosso Ghiaia e Savio, alla Cava Manzona, ferita gravemente è ricoverata al Bufalini ...

Spari contro una 30enne sulla statale Adriatica

Tra Fosso Ghiaia e Savio, alla Cava Manzona, ferita gravemente è ricoverata al Bufalini ...

Di nuovo allerta meteo gialla per temporali

Dalle 12 di oggi, domenica 19 maggio, alla mezzanotte di domani, lunedì 20

Di nuovo allerta meteo gialla per temporali

Dalle 12 di oggi, domenica 19 maggio, alla mezzanotte di domani, lunedì 20

CNA parti

Sopra le righe

"Strùffati": Comune e Prefettura in difesa delle persone vittime di truffe. Il video con Maria Pia Timo

Tornano le azioni sul territorio. Si parte martedì 9 aprile alle 20.30 all'Almagià ...

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...