50 atleti della cooperativa La Pieve tagliano il traguardo | la CRONACA di RAVENNA

50 atleti della cooperativa La Pieve tagliano il traguardo

Domenica 12 novembre hanno partecipato a Correndo senza Frontiere, la gara svolta all’interno della Maratona di Ravenna

15 novembre 2023 - Grande successo per gli atleti e le atlete della cooperativa La Pieve che domenica 12 novembre hanno partecipato a Correndo senza Frontiere, la gara svolta all’interno della Maratona di Ravenna.

«È la quinta volta che partecipiamo a questo importante appuntamento e quest’anno siamo stati in tantissimi, circa 50, a salire sul palco delle premiazioni» racconta il vice presidente de La Pieve Christian Rivalta. «Un grazie particolare alle operatrici, agli operatori e alle famiglie dei nostri atleti che anche di domenica hanno lavorato con grande dedizione per partecipare a questa festa».

Correndo senza Frontiere è una gara nella gara, nata dalla collaborazione tra La Pieve e il CSI Ravenna e con l’aiuto di Ravenna Runners. Il percorso è di 3,5 km e viene fatto correndo o camminando. Quest’anno, dalla basilica di San Vitale, fiancheggiando i monumenti di Ravenna i partecipanti sono arrivati al traguardo in via di Roma, tra un pubblico numerosissimo e incitante. 

«L’impegno dei nostri atleti parte da lontano» continua Rivalta. «Ci alleniamo durante l’anno con l’aiuto del CSI e dei nostri Operatori Sportivi per arrivare pronti a vivere giornate come quella di domenica. I benefici dello sport per le persone con disabilità fisica e intellettiva-relazionale sono tanti e il confronto con tutti gli atleti è un grande valore aggiunto. Partecipare a gare importanti ripaga delle fatiche e sfoggiare i premi conquistati rende molto orgogliosi. L’impegno degli atleti è stato altissimo e si sono visti sorpassi e allunghi tra compagni diventati “avversari” per un giorno, per poi gioire tutti insieme al traguardo». 

Quest’anno la cooperativa La Pieve ha partecipato anche alla Dog Run, la corsa “a 6 zampe” che si svolge con il proprio cane attorno all’Expo Marathon Village. «È stata una esperienza fantastica poter passeggiare con Axel senza la mamma. Non mi sono neanche persa» ha detto Ale, una degli atleti, alla fine del percorso.

«La Maratona di Ravenna è una festa! La città si è divisa tra chi correva e chi guardava correre, e noi abbiamo corso, cioè camminato, tra le vie della città tagliando il traguardo come i grandi campioni. Vedere la gioia di mia figlia nel contemplare la medaglia al suo collo è bellissimo» ha raccontato una mamma che ha aiutato la cooperativa come accompagnatrice durante la gara. 

«L’obiettivo di questo progetto nato con il CSI Ravenna è quello di fare partecipare alla Maratona tutte le persone che vogliono correre, giocare e gioire al fianco dei grandi atleti che vi partecipano. È un’esperienza unica che continueremo a offrire ai nostri ragazzi» conclude Rivalta.


© copyright la Cronaca di Ravenna

CONDIVIDI

Altro da:
Sport

Il capitano Cerracchio incontra il carabiniere cervese Matteo Galassi campione italia-no di scherma

Il giovane atleta fa parte del reparto sportivo dell’Arma

Il capitano Cerracchio incontra il carabiniere cervese Matteo Galassi campione italia-no di scherma

Il giovane atleta fa parte del reparto sportivo dell’Arma

Atletica Ravenna: medaglie ai Campionati Italiani Master Indoor e titolo Regionale Cadetti

Prossimo appuntamento di rilievo per gli atleti dell'Atletica Ravenna saranno i Campionati ...

Atletica Ravenna: medaglie ai Campionati Italiani Master Indoor e titolo Regionale Cadetti

Prossimo appuntamento di rilievo per gli atleti dell'Atletica Ravenna saranno i Campionati ...

Il punto del Porto Robur Costa 2030 sull’episodio di razzismo contro Martins Arasomwan

Se dovesse ripetersi una situazione analoga, la squadra sospenderà immediatamente ...

Il punto del Porto Robur Costa 2030 sull’episodio di razzismo contro Martins Arasomwan

Se dovesse ripetersi una situazione analoga, la squadra sospenderà immediatamente ...

Biscotti Saltari

Un libro per te

Martinelli, «che cosa significa lavorare nel coro?»

Nel suo ultimo libro spiega che va educato con la poesia, il canto e il moviment ...

Sopra le righe

Ortazzo, «lo scandalo continua»

Gli ambientalisti: «Il Parco del Delta non emette alcun cenno risoluto rispetto a ...

Dialogo sul Mediterraneo. INTERVISTA a Marc Lazar

È uno dei due protagonisti con l’ex Ministro Marco Minniti, del dibattito organizzato ...

Architettura, «una nuova visione con al centro la qualità». INTERVISTA

Come sfuggire alla schiavitù nei confronti delle logiche di mercato. Ne parla Marco ...

Salvò al mondo la Domus dei Tappeti di Pietra

RavennAntica intitoli uno spazio pubblico a Ezio Fedele Brini

Prospettiva Dante. Giancarlo Giannini incanta il pubblico

L'attore italiano ha aperto la XII edizione del festival promosso dalla Fondazione ...

Celebrato il 702esimo annuale di Dante. LE FOTO

Dalla prolusione alla Biblioteca Classense all'Offerta dell'Olio

Alluvione/ Oltre 600 firme per la petizione “Stop al pagamento delle utenze"

Promossa da una cittadina di Fornace Zarattini, Alessandra Musumeci. «Eni, Hera, ...

Prospettiva Dante/ Il festival dedicato al Poeta con Giannini, Patty Pravo e Linus

Dal 13 al 17 settembre dodicesima edizione dell'evento promosso dalla Fondazione ...